How to Water Marble Unicorn Nails (10 steps)

~Water Marble Unicorn Nails~


Ciao ragazze e buon inizio mese!

Per la Nail Art di questa settimana mi sono ispirata ad una creatura leggendaria magica: l'unicorno!

Ebbene si, già nello scorso inverno l'unicorno mania spopolava su qualsiasi tipo di oggetto, gadget o outfit e quindi perchè no sulle unghie?!

Se ve lo state chiedendo... no, non ho realizzato un unicorno sulle unghie ma ho adottato una tecnica che adoro per le nail art particolari, la water marble, con i colori arcobaleno tipici degli unicorni.

Anni fa avevo fatto un tutorial proprio su questa tecnica che, tra l'altro, è tornata di moda in questa primavera 2017!

Ma come ho realizzato questa nail art?!




Per realizzarla munitevi di:

-Bicchiere di plastica abbastanza largo;
- Scotch;
- Stuzzicadenti e Cotton fioc;
- Smalti non molto "pastosi" e non glitterati, hologram etc...devono essere abbastanza liquidi.


Step by Step:

1) Stendete su tutte le unghie una base (la mia preferita è UnghiaSil by Marco Viti);

2) Applicate due passate di smalto bianco: White Lie di NYX 



3) Per proteggere il girocuticole dagli smalti prendete dello scotch mettendone un piccolo pezzo sopra il giro cuticole e uno tutto intorno ad incorniciare l'unghia.




4) Scegliete i colori principali per la vostra nail art, io li ho scelti in modo che riprendessero i toni dell'arcobaleno:

-Rosa Ciclamino: 314 di Kiko;
- Menta : PepperMinty di Ciatè;
- Azzurro : 744 di Pupa;
- Rosa chiaro: 376 di Kiko;
-Giallo: 279 di Kiko.

5) Dopo aver riempito il bicchiere d'acqua e aver scelto la sequenza degli smalti da utilizzare per la sfumatura,  prelevate con il pennellino dello smalto una goccia di colore e lasciatela cadere poi nell'acqua.

Mi raccomando, non fate cadere la goccia di smalto da un'altezza elevata, ma giusto a "filo d'acqua", altrimenti lo smalto non si distribuirà sulla superficie ma cadrà nel fondo (come potete vedere nelle prime due immagini).

Aspettate qualche secondo che la goccia di smalto si apra e si diffonda in maniera circolare e poi proseguite nello stesso modo con la sequenza di smalti che avete scelto .

 

6) Una volta che avete ripetuto la sequenza per 2 o 3 volte otterrete tutti cerchi concentrici dei vari colori e potete divertirvi a creare le forme che più vi piacciono aiutandovi con uno stuzzicadenti: basterà trascinarlo in maniera delicata e pulirlo dopo ogni passaggio. 

In questo modo lo smalto non si seccherà sullo stuzzicadenti e non rischierete di rovinare il disegno.


 
7) Immergete poi l'unghia nell'acqua in corrispondenza della parte del disegno che preferite.  




8) Con il dito ancora immerso in acqua, pulite tutto intorno con un cotton fioc o uno stuzzicadenti in modo da eliminare lo smalto in eccesso dalla superficie dell'acqua, altrimenti quando poi andrete ad alzare il dito ve lo porterete su.



9) Ora non vi resta che togliere il dito dall'acqua, stando attente a non trascinare i residui di smalto sull'unghia e far cadere, agitando le mani, le goccie d'acqua depositate.

Non toglietele con fazzoletti perchè lo smalto è ancora fresco!


10) Togliete lo scotch dal dito, ripulite il girocuticole con dell'acetone e stendete sopra le unghie il top coat ( io ho utilizzato il Better than gel nails di Essence).

.

E la nail art è completata!

Io adoro le water marble perchè, nonostante sia una tecnica un po' laboriosa, permette di creare dei disegni astratti davvero particolari e unici!





Io spero che questa nail art vi sia piacuta, inoltre vi anticipo che in settimana uscirà anche un make-up unicorn abbinato!!


Non perdetevelo!


-MinucciaMeow-
 

0 commenti:

Posta un commento

Tнιѕ Bℓσg Hαѕ Rє¢єινє∂

Tнιѕ Bℓσg Hαѕ Rє¢єινє∂
Codice Per puntatore mouse by